Migliori spiagge di Sharm el sheikh

Le migliori spiagge di Sharm El Sheikh

Le spiagge di Sharm El Sheikh, incluse nella lista delle località più desiderabili dell’Egitto, sono il luogo per non solo rilassarsi al sole, ma anche per esplorare il ricco mondo sottomarino del Mar Rosso.
Sono un misto di polvere di corallo e sabbia.

Quest’ultima è concentrata nella zona di Naama Bay – piano di Umm el-Sid, Nabq Bay e la zona di Shark bay.

C’è una vasta scelta di spiagge pubbliche, tutte facilmente raggiungibili con taxi locali con pochi euro di spesa.

La bellezza delle spiagge è diventata il valore principale di Sharm El Sheikh, grazie al quale arrivano turisti da tutto il mondo per trascorrere in questi luoghi affascinanti le loro vacanze.

Ma è necessario tenere a mente alcune caratteristiche specifiche di ogni spiaggia, che cercheremo di descrivere separatamente.

1- Il faro (Fanar)

Tra le migliori spiagge di Sharm el-Sheikh in Egitto c’è Fanar, che è una zona di divertimento privata situata nella regione di Plateau.

La caratteristica principale di questo luogo è un’atmosfera calma e tranquilla, senza vento, così come la presenza di una spettacolare barriera corallina; all’interno delle “mura” di corallo e roccia vivono molti abitanti marini e coloratissimi pesci (tartarughe, razze, pesci leone, pesci farfalla, Napoleone, ecc).

L’ingresso alla spiaggia costa più di 10 dollari (il prezzo include lettino, ombrellone, acqua potabile, asciugamano e frutta). L’entrata in acqua ha due opzioni: da piccole scalette galleggianti vicino alla costa che permettono di immergersi in acque cristalline poco profonde, oppure dal lungo pontile di legno che porta alla barriera corallina, ideale per snorkelling ed immersioni.

barriera corallina namaa bay2- Farsha spiaggia

È considerata a Sharm El Sheikh, una delle migliori spiagge di tutta la costa, ed è caratterizzata da un golfo con un paesaggio straordinario, da fondali sabbiosi a riva e da una varietà particolarmente numerosa di vita marina, che può essere vista nelle acque chiare e limpide.

L’ingresso al mare è poco profondo, ma in realtà ci sono molti atolli di barriera a pochi metri dalla costa, quindi non dimenticare di indossare scarpette di gomma poiché i fondali sono di sabbia mista a pietre.

Si può entrare in acqua dalla riva e dal pontile, e alla fine di esso ci sono barriere coralline sottomarine di straordinaria bellezza.

Non solo è abitata da pesci di varie dimensioni, coloratissimi e di tante forme, ma anche da ricci di mare, razze e altri animali. Il bar della spiaggia è un po’ stretto quindi se vuoi prendere un buon posto devi raggiungere questo sito molto presto.

Qui il vento e le onde sono quasi assenti.

E’ consigliata anche nei mesi invernali poichè è molto riparata.

Guardando una foto di Farsha Beach a Sharm El Sheikh, si possono vedere le numerose torri di salvataggio situate lungo la costa, e il famoso Farsha Café.

Se durante il giorno sembra un pò disordinato con brocche, tappeti e ogni sorta di mobili, al calar della sera si trasforma in un angolo romantico illuminato da migliaia di luci che danno a questa splendida baia un fascino veramente particolare.

Tra le altre cose, ci sono scivoli gonfiabili con mini piscine, noleggio di moto d’acqua, toilette, doccia e cabina spogliatoio.

3- Reef beach

Reef Beach nella località di Sharm El Sheikh è famosa per il miglior caffè della città; fino a qualche tempo fa era gestita da una signora italiana amante del caffè e della nostra cucina.

. È molto piccolo, ma molto confortevole.
C’è un ristorante italiano, diverse comode sedie a sdraio con ombrelloni, un bar, doccia, toilette, noleggio di maschera, giacca e pinne. Non ci sono molti visitatori qui, quindi c’è abbastanza spazio per tutti.

A differenza di altre zone di villeggiatura in Egitto molto più affollate.
Questo dipende anche dal fatto che l’entrata in mare è solo con pontile e l’acqua è subito profonda.
Consigliata per chi sa nuotare e perfetta per snorkelling e immersioni

Qui la barriera corallina è una “muraglia” profonda diversi metri e ricchissima di fauna marina; è un vero paradiso per i subacquei.

Reef beach sharm el sheikh4- Spiaggia Terrazzina

Questa spiaggia è a pagamento ed è ben attrezzata con diversi ombrelloni e lettini: offre anche divanetti in riva al mare .

È ideale per le vacanze in famiglia e per la possibilità di feste molto animate. L’entrata in acqua è comoda,

piacevole e sabbiosa, ideale anche per i bambini. L’assenza di coralli e barriera in questo caso è solo un vantaggio.

Le tariffe d’ingresso vanno da 5 a 8 dollari.
Qui si tengono spesso schiuma party, si organizzano feste e discoteche anche notturne. I DJ lavorano. I giovani, i fan

delle compagnie rumorose, le persone attive e soprattutto alla ricerca del divertimento amano Terrazzina Beach.
Sulla spiaggia c’è un caffè che serve bibite e bevande alcoliche.

Tra i vari servizi presenti c’è anche un buon ristorante con menù alla carta. Ottimo anche il pesce.

Le migliori spiaggie a sharm el sheikh senza vento con accesso di sabbia

Le spiagge situate in baie protette dai venti sono le più attraenti per i turisti.
Non ci sono onde forti, e non c’è il rischio che il vento faccia volare della sabbia negli occhi, o semplicemente che renda fredda e fastidiosa l’uscita dall’acqua dell mare. Le più comuni sono:

Naama bay

Una delle migliori baie con una protezione affidabile dal vento. La spiaggia è sabbiosa e in leggera pendenza ed è adatta a famiglie con bambini o giovani.

C’è un lungo viale pedonale che segue tutta la costa, alle spalle delle varie spiagge, con una serie di negozi, ristoranti e discoteche. In questa baia si trova anche il famoso Hard Rock Cafe.

Nabq Bay sharm el sheikhNabq Bay

Sandy Bay si trova a 10 km dall’aeroporto di Sharm El Sheikh. Ha rilassanti spiagge di sabbia e belle barriere coralline. Ci sono molti hotel in questa zona.

Nel punto più a nord c’è una riserva naturale dove vivono animali esotici (Riserva naturale di Nabq).

Baia degli squali (Shark Bay)

Nonostante il nome (Shark Bay), qui non ci sono squali. C’è una meravigliosa foresta di coralli. Ci sono piccole boe per l’ingresso sicuro in mare poiché qui c’è un pontile per la partenza di barche per le escursioni via mare di molti centri di immersione.
Con una profondità di 20 metri nella baia, c’è un’eccellente visibilità, e il mondo sottomarino è

molto colorato e, ovviamente, interessante, dove potrete ammirare numerosi fondali da sogno.

Sharm El Maya

Si trova nella parte sud-ovest della zona turistica di Sharm el-Sheikh. È protetta dai venti su tre lati e ha una delle migliori spiagge di sabbia.

La città vecchia e il porto si trovano nelle vicinanze, il che dà al turista l’opportunità di visitare vari caffè o negozi e di fare una gita in barca per isola di tiran o il parco nazionale di Ras mohammed per lo snorkeling o le immersioni.

Queste sono le spiagge più famose di Sharm el Sheik, ma sulla costa ce ne sono numerose altre spiaggette, magari meno famose, ma belle da scoprire.

In tutte le spiagge e i villaggi turistici di Sharm el Sheik sono presenti strutture per rendere unico e favoloso il soggiorno
degli appassionati turisti che decidono di recarsi in questi luoghi imperdibili e meravigliosi.
Tutte le spiagge sono attrezzate con ombrelloni e lettini.

Potrebbe piacere anche