Regione di Berenice – Berenice Egitto

La regione di Berenice, che è geograficamente fa parte della città di Marsa Alam, si trova a circa 140 chilometri dal cuore della città di Marsa Alam.
Nella direzione meridionale del Mar Rosso; molti la chiamano la “nuova città vecchia”, perché vi è stata vita fin dall’antichità,
dove era chiamata Berenice, dal nome della regina Berenice, madre di Tolomeo II, fino a quando fu trasformata in Berenice.
Berenice è caratterizzata da una spiaggia di particolare bellezza sulla costa del Mar Rosso; ha una grande baia, e in essa compaiono creature marine uniche, e le isole vicine hanno siti di immersione particolari e interessanti che attirano i turisti intorno a Berenice.
Ci sono testi storici, dopo averlo studiato dalle varie missioni, che hanno dimostrato che nella regione di Branis c’era il porto marittimo più antico e più grande dell’era faraonica e prima di esso,
così come quel porto attraverso il quale i Faraoni erano soliti commerciare con il Puntland,
dove grano e pelle venivano esportati dall’Egitto, e dai paesi del Puntland si importavano asini, elefanti, mucche e bufali,

fino a quando in queste zone furono istituiti i primi centri di addestramento militare.

Si prevede che l’area di Berenice sarà il futuro del turismo egiziano nei prossimi anni, perché dispone di risorse turistiche uniche; spiagge incontaminate e creature marine all’interno di un ambiente totalmente incontaminato, in un paradiso che molti non conoscono e non è facile da immaginare.

 

La regione di Berenice è una delle più belle aree incontaminate in tutto il mar rosso; con la sua spiaggia e le creature marine che hanno trovato una vita sicura in quella zona, così come le barriere coralline uniche, che hanno reso i suoi siti di immersione un’attrazione turistica per gli europei, soprattutto per i professionisti .

 per avere più informazioni e prenotare il vostro viaggio potresti contattare la nostra agenzia

 

Potrebbe piacere anche